Pages Menu
RssFacebook
Categories Menu

Posted in BLOG

Quando il cinema è terapia

A dx Fulvia Salvi, Presidente di Medicinema Italia

A dx Fulvia Salvi, Presidente di Medicinema Italia

Il cinema entra in ospedale e nelle case di cura. L’iniziativa è di Medicinema Italia onlus– un’associazione che ha una mission molto virtuosa: portare sollievo psicologico ai pazienti e ai loro familiari durante la degenza in Ospedale.
Del progetto, recentemente avviato al Policlinico Gemelli di Roma, ci ha parlato la Presidente di Medicinema Italia Fulvia Salvi, al Convegno Mamma Energia per il Futuro organizzato dall’Istituto di Studi Superiori sulla Donna nell’ambito del progetto Valore Mamma.
“La nostra peculiarità – ha spiegato la Salvi – è l’utilizzo del cinema e della cultura per fare terapia, con la realizzazione di piccole sale cinema attrezzate tecnicamente per praticare terapia con appositi programmi strutturati secondo il target di degenza coinvolto.”
Uno spazio di sollievo all’interno dell’Ospedale che “favorisce la socializzazione interna sia con altri pazienti sia con il personale medico”.
Un progetto molto innovativo e coraggioso dunque quello di Medicinema Italia, che apre nuove prospettive sul nostro territorio, nella direzione di una maggiore umanizzazione delle cure ospedaliere.

La redazione

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedInEmail this to someone

Lascia un Commento